Organizzato da: Confesercenti Regionale Lombardia sede territoriale di Varese
Durata prima formazione: 32 ore
Durata rinnovo: 4 ore
Validità del corso: 1 anno


Descrizione corso:
L’art. 47, comma 2 del D. lgs. 81/08 prevede la nomina di un’altra figura molto rilevante in azienda oltre al RSPP: il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS). La sua modalità di nomina varia a seconda del numero di dipendenti (maggiore e minore di 15 lavoratori) e deve essere scelto tra i lavoratori stessi. L’art. 47 definisce anche un numero minimo di RLS in relazione al numero di dipendenti in azienda:

  • 1 per aziende sino a 200 lavoratori,
  • 3 per aziende da 201 a 1.000 lavoratori,
  • 6 per le aziende o unità produttive con oltre 1.000 lavoratori.

Il corso impartito è di 32 ore e rivolto ad aziende classificate come basso rischio; gli argomenti trattati sono:

  • Il sistema legislativo in materia di sicurezza lavoratori;
  • La responsabilità amministrativa, civile e penale e la tutela assicurativa;
  • Il sistema istituzionale della prevenzione ed i soggetti del sistema di prevenzione aziendale;
  • I criteri e gli strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi;
  • Il documento di valutazione dei rischi;
  • Gli infortuni mancati, le modalità di accadimento e le risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori;
  • I modelli organizzativi e la gestione della sicurezza;
  • La gestione della documentazione tecnico – amministrativa;
  • L’organizzazione della prevenzione incendi, primo soccorso ed emergenze;
  • I fattori di rischio, le relative misure tecniche, organizzative e le procedure di prevenzione e protezione;
  • Il rischio da stress lavoro – correlato e quelli legati a genere, età, provenienza;
  • I dispositivi di protezione individuale;
  • La sorveglianza sanitaria;
  • L’informazione, la formazione e l’addestramento;
  • Le tecniche di comunicazione ed il sistema di relazioni aziendali
  • Il ruolo, le funzioni e le modalità di nomina del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza;
  • La movimentazione manuale dei carichi ed i rischi connessi;
  • La norma UNI ISO 11228 – 1: valutazione dei rischi, operazioni di traino – spinta, movimenti ripetuti;
  • I lavori ad alto rischio ed in quota: come valutarli e le procedure per effettuarli in sicurezza
  • Il rischio rumore, vibrazione, da campi elettromagnetici e da radiazioni ottiche artificiali.


Per ulteriori informazioni e costi: email a formazione@formacon.org

 

Richiesto
Richiesto
Richiesto
Richiesto
Richiesto
Codice captcha

Partners

clients logo clients logo clients logo clients logo clients logo clients logo